Esenzione marche da bollo

immagine_ok

Un documento tradotto, per avere validità all’estero, nella maggior parte dei casi dovrà essere asseverato in tribunale. In questo modo il documento diventerà a tutti gli effetti un atto pubblico che, perciò, dovrà apportare una marca da bollo dal valore di €16 per poter essere convalidato.

Tuttavia, con l’Allegato B del D.P.R. n. 642/1972, unitamente ad altre leggi speciali, è stata prevista l’esenzione dal pagamento dell’imposta di bollo per alcune categorie di documenti, come ad esempio: documenti scolastici, documenti necessari alla richiesta di cittadinanza per scopi umanitari (rifugiati politici, richiedenti asilo…), documenti necessari all’affido e/o adozione di minori, passaporti, copie conformi di atti per pubblici concorsi e assunzioni, solo per citarne alcune.

Documenti esenti da imposta

di bollo

Art. di riferimento D.P.R 642/1972 e leggi speciali

Note

1. Esercizio e tutela dei diritti elettorali, petizioni agli Organi Legislativi (es. Referendum) Art. 1
2. Leva Militare (dispensa, esonero, congedo anticipato) Art. 2 Tali certificati non possono più essere richiesti perché diretti alle P.A. Produrre autocertificazione
3. Ufficio del giudice popolare Art. 2
4. Atti e documenti dei procedimenti in materia penale e di pubblica sicurezza Art. 3
5. Estratti e copie di qualsiasi atto e documento richiesto dai pubblici uffici Art 4 Tali documenti sono richiesti nell’interesse dello Stato dai pubblici uffici e mai dai privati.
6. Atti e copie del procedimento di accertamento e riscossione di qualsiasi tributo Art. 5
7. Fatture ed altri documenti riguardanti il pagamento di operazioni soggette ad I.V.A Art. 6
8. Operazioni relative al debito pubblico, libretti postali di risparmio Art. 7
9. Domande per il conseguimento di sussidi o per l’ammissione in Istituti di Beneficenza e relativi documenti Art. 8
10. Certificati anagrafici richiesti dalle società sportive su disposizioni delle relative federazioni Art. 8/bis
11. Assicurazioni sociali obbligatorie (INPS, ex SCAU, cassa mutua, ecc.) e relative controversie Art. 9/12 Tali certificati non possono più essere emessi perché diretti alle P.A. Produrre autocertificazione
12. Iscrizione liste di collocamento Art. 9
13. Assegni familiari Art. 9 Tali certificati non possono più essere emessi perché diretti alle P.A. Produrre autocertificazione
14. Domande, certificati, documenti ricorsi per pensioni dirette e di reversibilità, indennità di liquidazione e di buonuscita Art. 9
15. Igiene Pubblica, Assistenza Sanitaria (AUSL) Art. 10
16. Ammissione, frequenza, ed esami nella scuola dell’obbligo ed in quella materna, nonché negli asili nido Art. 11 Tali certificati possono essere richiesti solo se diretti alle scuole private
17. Conseguimento di borse di studio e presalario Art. 11 Tali certificati possono essere richiesti solo se trattasi di borse di studio emesse da soggetti privati
18. Esonero tasse scolastiche, buoni libro, trasporto alunni, mensa scolastica Art. 11 Tali certificati possono essere richiesti solo se trattasi di agevolazioni offerte da soggetti privati
19. Controversie per pensioni dirette o di reversibilità Art. 12
20. Controversie individuali di lavoro e di pubblico impiego Art. 12
21. Controversie in materia di ricongiunzione carriera agli effetti contributivi Art. 12
22. Controversie locatizie per equo canone Art. 12
23. Atti della procedura di tutela minori ed interdetti Art. 13
24. Documenti per adozione, affidamento ed assistenza minori (L.184/1983) Art. 13
25. Contrassegno invalidi Art. 13/bis
26. Domande per ottenere certificati ed altri documenti esenti da imposta di bollo Art. 14 L’interessato che richiede un certificato esente da imposta di bollo non deve applicare nell’istanza di richiesta la relativa imposta
27. Dogana: documenti relativi, esportazione merci Art. 15
28. Atti e documenti posti in essere da Amministrazioni dello Stato purché vengano tra loro scambiati Art. 16 Tali documenti non possono essere richiesti perché emessi esclusivamente tra Pubbliche Amministrazioni
29. Atti che autorità, pubblici funzionari e ministri di culto sono tenuti a trasmettere all’ufficio dello stato civile Art. 17
30. Atti e documenti per il rilascio di Passaporti, Carte d’identità e documenti equipollenti Art. 18
31. Atti costitutivi e modificativi delle società di mutuo soccorso Art. 19
32. Atti relativi ai trasferimenti di terreni, piccola proprietà contadina Art. 21
33. Aiuti, premi e contributi comunitari al settore agricolo Art. 21/bis
34. Espropriazione per cause di pubblica utilità Art. 22
35. Testamenti in qualunque forma redatti Art. 23
36. Documenti per il rilascio di abbonamenti per trasporto di persone Art. 24 Tali certificati possono essere emessi solo per abbonamenti emessi da vettori privati. Produrre autocertificazione per i vettori pubblici
37. Contratti di lavoro, di locazioni di fondi rustici Art. 25
38. Quietanze stipendi, pensioni, paghe premi, indennità Art. 26
39. Atti posti in essere da organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) L. 460 del 4/12/1997 Art. 27/bis
40. Partiti politici Art. 27/ter
41. Riconoscimento in Italia di Brevetti per invenzioni industriali Art. 27/quater
42. Documenti per diritti elettorali ed elezioni dei delegati scolastici L. 8/6/1962, n. 604
43. Liquidazione e pagamento di indennità e rendite INAIL DPR 30/6/1965, n. 1124
44. Documenti per controversie individuali di lavoro o rapporti di art. 10 L. 11/8/1973, n. 533
45. Atti relativi a contratti di assicurazione Art. 34 DPR 601 del 29/9/1973
46. Concessione mutui agricoli, normativa CEE Art. 16 L. 9/5/1975, n. 153
47. Definizione pratiche pensioni di guerra Art. 126 DPR 23/12/1978, n. 915
48. Procedure di liquidazione danni di guerra Art. 12 L. 593 del 22/10/1981
49. 41 Risarcimento danni in seguito a calamità naturali CEE. contributi AIMA Art. 7 bis L. 27/2/1984, n.17
50. Perfezionamento pratiche divorzio Art. 19 L.6/3/1987, n. 74
51. Partecipazione a pubblici concorsi e graduatorie Art. 1 L. 370 del 23/8/1988 Tali certificati non possono più essere richiesti perché diretti alle P.A. Produrre autocertificazione
52. 44 Documento attestante volontà di essere cremato Art. 79 DPR 10/9/1990, n. 285
53. Patrocinio a spese dello Stato per i non abbienti Art. 4 L. 217 del 30/9/1990
54. Duplicati di atti e documenti smarriti Art. 7 L. 405 del 29/12/1990
55. Certificati, copie ed estratti desunti esclusivamente dai registri dello Stato Civile e le corrispondenti dichiarazioni sostitutive Art. 7 L. 405 del 29/12/1990
56. Iscrizione, frequenza ed esami nell’ambito dell’istruzione secondaria di secondo grado Art. 7 L. 405 del 29/12/1990
57. Atti connessi allo svolgimento di attività delle organizzazioni di volontariato Art. 8 L. 11/8/1991, n. 266
58. Istanze concernenti rapporti di pubblico impiego prodotte dai dipendenti alla propria amministrazione Nota 3 a margine Art. 3 della Tariffa allegato A DPR642/72 DM 20/8/1992
59. Atti e documenti inerenti le cooperative edilizie Art. 66 L. 427 del 29/10/1993
60. Certificati rilasciati in seguito a variazioni toponomastiche e numerazione civica Art. 16 L. 537 del 24/12/1993
61. Titoli presentati dal vincitore del concorso al momento della nomina Art. 19L. 28 del 18/2/1999
62. Atti e documenti relativi al procedimento di separazione personale dei coniugi Sentenza Corte Cost. n. 154 del 29/4/1999
63. Legalizzazione di fotografie per il rilascio di documenti personali art. 34 D.P.R. 445 del 28/12/2000
64. Rilascio carta di soggiorno a cittadini stati membri dell’unione europea Art. 5, comma 7, DPR 54/2002

Scarica la lista in PDF


Articolo del 27/11/2019